Consorzio San Michele | Vinitaly 2018: un altro riconoscimento per il nostro Superbia
17117
single,single-post,postid-17117,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Vinitaly 2018: un altro riconoscimento per il nostro Superbia

Vinitaly 2018: un altro riconoscimento per il nostro Superbia.

20 Apr Vinitaly 2018: un altro riconoscimento per il nostro Superbia

Il nostro vermentino Superbia ha ottenuto un importante riconoscimento alla  1ª edizione del Concorso Enologico Nazionale Vermentino. In particolare, il Superbia 2014 ha ottenuto la medaglia d’argento; medaglia di bronzo, invece, per il Superbia 2016. Il concorso  si è tenuto a Monti (OT) presso l’Enoforum il 27 e 28 ottobre scorso.

La cerimonia di premiazione si è tenuta il 15 Aprile 2018, al Vinitaly. 

La competizione e la concorrenza.

La competizione è stata organizzata e promossa dall’Associazione APS Promo Eventi con l’autorizzazione del Ministero delle Politiche Agricole.  Inoltre hanno collaborato: il Consorzio di Tutela del Vermentino di Gallura DOCG e il Comune di Monti, d’intesa con l’Agenzia Regionale Laore.  I vini partecipanti provenivano da LazioLiguriaPugliaSardegnaUmbria e Toscana.

Il concorso ha visto 15 degustatori esperti in veste di giudici. I giurati hanno dovuto scegliere tra 152 vini partecipanti, attribuendo 82 medaglie. In particolare, 6 erano d’oro, 20 d’argento e 56 di bronzo.

Caratteristiche del vermentino Superbia.

Superbia è un Vermentino di Gallura a Denominazione di Origine Controllata e Garantita Superiore.

E’ un vino da uve rigorosamente selezionate, di buona struttura e complessità di profumi intensi ed eleganti. In più ha note di frutta a polpa gialla, dattero e macchia mediterranea che ritroviamo al gusto, con piacevole sapidità e freschezza. Tutto frutto dell’interpretazione superba del carattere del territorio da cui prende vita.